San Paolo

A San Paolo, apostolo delle genti

San Paolo Apostolo

O santo Apostolo, che con la tua dottrina e la tua carità hai ammaestrato il mondo intero, volgi benigno lo sguardo sopra di noi, tuoi figli e discepoli. Tutto aspettiamo dalla tua preghiera presso il Maestro divino e presso Maria, Regina degli Apostoli. Fa’, o Dottore delle genti, che viviamo di fede, che ci salviamo per la speranza, che sola regni in noi la carità. Ottienici, o vaso di elezione, docile corrispondenza alla grazia divina, affinché essa in noi non rimanga infruttuosa. Fa’ che possiamo sempre meglio conoscerti, amarti, imitarti; che siamo le membra vive della Chiesa, corpo mistico di Gesù Cristo. Suscita molti e santi apostoli. Passi sul mondo il caldo soffio della vera carità. Fa’ che tutti conoscano e glorifichino Dio e il Maestro divino, Via e Verità e Vita. E tu, o Signore Gesù, che conosci come non abbiamo fiducia alcuna nelle nostre forze, per la tua misericordia, concedici di essere difesi contro ogni cosa avversa dalla potente intercessione di san Paolo, nostro maestro e padre.

Per ottenere la pazienza

O glorioso san Paolo, che da persecutore del nome cristiano, diventasti un apostolo ardentissimo  per zelo, e che, per far conoscere il salvatore Gesù fino agli estremi confini del mondo, soffristi carcere, flagellazioni, lapidazioni, naufragi e persecuzioni di ogni genere, e in ultimo versasti fino all’ultima goccia il tuo sangue, ottienici di accogliere, come favori della divina misericordia, le infermità, le tribolazioni e le disgrazie della vita presente, affinché le vicissitudini di questo nostro esilio non ci raffreddino nel servizio di Dio, ma ci rendano sempre più fedeli e fervorosi.   Amen.

Per la nazione

O san Paolo, maestro delle genti, guarda con amore a questa nazione e ai suoi figli. Il tuo cuore si dilatò per accogliere e abbracciare tutti i popoli nell’amplesso della pace.
Ora, dal cielo, la carità di Cristo ti spinga a illuminare tutti con la luce del Vangelo e a stabilire il regno dell’amore.
Suscita vocazioni; conforta gli operai evangelici; rendi tutti i cuori docili al Maestro divino.
Questo popolo trovi sempre più in Cristo la Via e la Verità e la Vita; risplenda la sua luce innanzi al mondo e cerchi sempre il regno di Dio e la sua giustizia.
O santo Apostolo, illumina, conforta, benedici tutti noi.   Amen.

Per la stampa cattolica

O gloriosissimo Apostolo delle genti, san Paolo, che con tanto zelo ti adoperasti per distruggere in Efeso quegli scritti che avrebbero offuscato la mente dei fedeli, veglia anche oggi su di noi. Tu vedi come una stampa miscredente e senza freno tenta di rapire dal cuore il tesoro prezioso della fede e della illibatezza dei costumi. Illumina, te ne preghiamo, o santo Apostolo, la mente di tanti scrittori, affinché desistano dal recar danno alle anime. Muovi i loro cuori a detestare il male, che essi fanno al piccolo gregge di Gesù Cristo. Impetra a noi la grazia che, docili sempre alla voce del supremo Pastore, non favoriamo mai scritti perversi, ma cerchiamo di promuovere e diffondere quelli che aiutano tutti a lavorare per la maggior gloria di Dio, lo sviluppo della sua Chiesa e la salvezza degli uomini.   Amen.

 

Lascia un commento